Difficoltà erettive ed eiaculazione precoce

EIACULAZIONE PRECOCE

L’eiaculazione precoce è uno dei problemi sessuali più diffusi negli uomini di ogni età.

Questa tipologia di disturbo è caratterizzato da una eiaculazione che, sempre o quasi sempre, si verifica durante l’attività sessuale prima della penetrazione e/o all’incirca entro un minuto dalla penetrazione.

Viene correlata a inabilità, da parte dell’uomo, a ritardare l’eiaculazione in quasi tutti o in tutti i rapporti sessuali, portando a uno stress psicologico tale da inibire ogni forma di rapporto sessuale (subentra un evitamento di queste situazioni).

La risposta sessuale presenta, quindi, una sequenza più breve, che si verifica più velocemente e con meno controllo rispetto a chi non ne soffre.

La fase di eccitazione sessuale è molto rapida, con erezione generalmente normale ma con un’eiaculazione rapida che porta ad un’insoddisfazione nella coppia.
 

Nome*
Sede di Riferimento*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 

DIFFICOLTÀ ERETTIVE

La disfunzione erettile o impotenza è, invece, l’incapacità costante di raggiungere e mantenere un’erezione sufficiente per portare a termine un rapporto sessuale. L’erezione è infatti quel fenomeno indotto dall’eccitazione sessuale che provoca l’aumento delle dimensioni, l’inturgidimento e il sollevamento del pene tramite l’afflusso di sangue nei corpi cavernosi.

Il deficit erettile è un disturbo con un’elevata incidenza, soprattutto nella popolazione maschile di età avanzata.

L’insorgenza di questa problematica arreca un forte disagio nella sfera sessuale della persona che ne soffre, e ne compromette la qualità della vita personale e di coppia.

Sia l’eiaculazione precoce che la disfunzione erettile possono arrecare un profondo malessere nella persona che la vive, tanto da poter sviluppare anche dei disturbi secondari conseguenti (come depressione, disturbi di ansia).

Per questo motivo, è importante, oltre ad un consulto medico che possa escludere patologie organiche correlate, poter intraprendere un percorso psicologico con uno specialista che possa aiutare la persona a comprendere il motivo inconscio di tali problematiche per poterle risolvere.

Se soffri di questi disturbi puoi contattarci per avere una prima risposta a questo tuo malessere.