Ansia Generalizzata

Il disturbo d’ansia generalizzata (GAD) è un disturbo d’ansia e si caratterizza per la presenza di sintomi ansiosi (sia mentali che fisici) che non sono legati ad una causa specifica ma sono appunto “generalizzati”.

Lo stato d’ansia è fondamentalmente cronico anche se è alternato da momenti di aumento del malessere con i cosidetti attacchi di ansia.

La persona che soffre di questo disturbo tende ad essere sempre in allerta, a preoccuparsi enormemente per qualsiasi cosa, evidenziando nel tempo una diminuzione importante della qualità di vita.

La cura del disturbo d’ansia generalizzato prevede, in genere, la psicoterapia e/o la farmacoterapia. In genere per superare l’ansia, soprattutto quando è molto intensa, è necessario un trattamento integrato.

Questo disturbo d’ansia è un molto diffuso nella popolazione, si stima che ne soffrano il 9 % degli individui.

Rispetto alla fobia o ai disturbi di attacchi di panico, che sono spesso riconducibili a preoccupazioni specifiche e circoscritte, nel disturbo d’ansia generalizzato, le preoccupazioni non riguardano un tema specifico ma sono estese ai diversi ambiti della vita del paziente.
 

Nome*
Sede di Riferimento*
Questo campo serve per la convalida e dovrebbe essere lasciato inalterato.

 
I sintomi del GAD tendono ad essere presenti per tutto l’arco della giornata, per tutti i giorni della settimana, e le preoccupazioni riguardano argomenti della vita quotidiana del paziente come la famiglia, la condizione economica, il lavoro e la salute personale.

La persona che ne soffre ha una condizione di costante preoccupazione nei confronti del futuro, insieme ad uno stato di tensione e di inquietudine diffusa che non è in grado di controllare.

I principali sintomi sono i seguenti:

  • Palpitazioni
  • Vampate di calore o brividi di freddo
  • Irrequietezza e incapacità di rilassarsi
  • Risposta esagerata a piccole sorprese
  • Difficoltà di concentrazione a causa dell’ansia
  • Irritabilità persistente
  • Difficoltà di addormentarsi a causa delle preoccupazioni
  • Sudorazione, tremori e agitazione interna
  • Dolore o fastidio al torace
  • Instabilità